*
Logo
blockHeaderEditIcon

Menu
blockHeaderEditIcon

Slider
blockHeaderEditIcon
prossimepartenze-titolo
blockHeaderEditIcon
prossimepartenze-testo
blockHeaderEditIcon

Viaggi confermati e in via di conferma  -  posti disponibili

OMAN, MONTAGNE, DESERTI E COSTE DEL SULTANATO
dal 26 dicembre al 3 gennaio 2019    confermato, ultimi 2 posti disponibili

NAMIBIA/SUD AFRICA, IN VIAGGIO DA WINDHOEK A CAPE TOWN
dal 7 al 21 gennaio 2019   PARTENZA EXTRA  in via di conferma, posti disponibili

FINLANDIA, IL MEGLIO DELLA LAPPONIA D'INVERNO
dal 4 al 11 marzo 2019   confermato, ultimi 4 posti disponibili

BOTSWANA, L'AFRICA DEGLI ANIMALI E DELLA NATURA
dal 4 al 16 giugnoo 2019    in via di conferma, posti disponibili

STATI UNITI, SEGUENDO IL MITO DELLA "OLD ROUTE 66"
dal 8 al 29 luglio 2019    in via di conferma, posti disponibili

prossimepartenze-foto
blockHeaderEditIcon

Viaggi di cui abbiamo ricevuto richieste...

AZERBAJAN, ATTRAVERSO LA VIA DELLA SETA
dal 18 al 24 marzo 2019 

INDIA, IN TOUR TRA I TEMPLI DEL NORD
dal 2 al 13 aprile 2019  

OMAN, MONTAGNE, DESERTI E COSTE DEL SULTANATO
dal 20 al 28 aprile 2019

LIBANO, STORIA E ARCHEOLOGIA NEL PAESE DEI CEDRI
dal 21 al 28 aprile 2019 

NAMIBIA, ANTICHI SPAZI AFRICANI
dal 16 al 30 giugno 2019

NEWS VIAGGI : INDIA RAJASTHAN novembre
3/11/2018 17:10:09 (288 Letto)

India, il Rajasthan e la Fiera di Pushkar
dal 12 al 24 novembre 2018
 

Pushkar-Situata sulla riva del pittoresco lago di Pushkar, la città è punteggiata dai numerosi templi, ghat e ashram. La città è anche famosa per la sua famosa fiera celebrata intorno a Kartik Poornima e durante la fiera I pellegrini vengono in gran numero per fare un bagno sacro. La Fiera di Pushkar chiamato anche la Fiera dei Cammelli o localmente chiamato come Kartik Mela è una fiera annuale...







India, il Rajasthan e la Fiera di Pushkar

dal 12 al 24 novembre 2018
 

(base 6 partecipanti)


PDF Photobook "Colori dell'India" di Dario Basile

 

Programma di viaggio
 

1° giorno - 12/11/2018  MILANO MXP / MUSCAT
Partenza in serata da Milano Malpensa sui voli di linea Oman Air in classe economica per Muscat con arrivo nella mattinata del giorno successivo. Proseguimento dei voli per Jaipur.
 

2° giorno - 13/11/2018  MUSCAT / JAIPUR 
Arrivo nel primo pomeriggio all’aeroporto di Jaipur e dopo il disbrigo delle formalità d’ingresso e doganali, incontro con il nostro corrispondente locale e l’autista per il trasferimento in hotel.  Jaipur è la città che ospita fortezze invincibili, magnifici palazzi, dune di sabbia e splendidi laghi.  Sono luoghi d'altri tempi che furono testimoni di processioni reali e fastose celebrazioni e ad eccezione del traffico caotico di biciclette, automobili e autobus, poco sembra essere cambiato.  C'è un’atmosfera senza tempo nel bazar di Jaipur; gli abiti delle donne e i turbanti degli uomini aggiungono colore a questa città affascinante.  Visita del tempio Lakshmi Narayan, costruito con un approccio moderno. Il Mandir è costruito dalla famiglia di Birla, collegata con la storia sociale e industriale indiana. Questi templi sono molto famosi per la loro architettura e sono stati realizzati con la migliore qualità di marmi bianchi.  Rientro in hotel nel tardo pomeriggio per la cena e il pernottamento.
 

3° giorno - 14/11/2018  JAIPUR 
Al  mattino, dopo colazione in hotel, cominciamo le visite con l’escursione alla famosa fortezza-palazzo Amber, la cui costruzione iniziò nel 1592; ha una facciata solenne ed austera, mentre gli interni sono fastosi, eleganti e raffinati. Il forte è stato costruito dal Raja Man Sight nel 16° secolo ed è stato completato dal Maharaja Sawai jai Singh nel 18° secolo. Con grandi bastioni, le serie di porte e i sentieri lastricati, il forte si affaccia sul Lago Maota.  Gli edifici popolari del forte sono: Diwan-i-Aam, Diwan-i-Khas, Sheesh Mahal (palazzo dello specchio), Jai Mandir e Sukh Niwas. Al termine della visita ci dirigiamo all’Hawa Mahal per una sosta fotografica al palazzo dei Venti. Nel pomeriggio proseguiamo la visita di Jaipur attraverso il City Palace Museum, che ha una preziosa collezione di oggetti d'antiquariato, costumi e armature del Mughals e Rajputs, tra cui spade di diverse forme e dimensioni con preziosi manici cesellati.  Accanto al City Palace sorge  l’Osservatorio Astronomico, il Jantar Mantar, progettato  dal Re Sawai Jai Singh nel 18° secolo. Jantar Mantar vanta una collezione di 19 strumenti astronomici ed architettonici. L’osservatorio presenta il più grande orologio solare del mondo in pietra ed è un Patrimonio Mondiale dell'Unesco. Il monumento presenta strumenti fatti in muratura, pietra ed ottone che sono stati costruiti utilizzando l'astronomia e i principi della progettazione degli strumenti negli antichi testi sanscrito-indù.  Cena in un ristorante locale e pernottamento in hotel.

Mercati, bazaar ed arte della Vecchia Jaipur
Dalla sua creazione nel 1727, le famiglie reali e nobili di Jaipur abitualmente hanno frequentato gli artigiani della città. Questa tradizione continua anche oggi e di conseguenza Jaipur è considerata da tanti come il capoluogo dell’artigianato in india.  I metodi tradizionali sono ancora in uso per produrre gli oggetti di alta qualità. Usando le abilità che sono tramandate attraverso le generazioni, anche oggi questi artigiani possono essere osservati nelle zone di Ghat Darwaza e Vishveshwar. In questa affascinante camminata avremo l’opportunità di parlare con i locali e di gustare  alcune delle delizie culinarie. Si possono osservare anche gli artigiani locali mentre stanno lavorando nelle botteghe, tra cui i gioiellieri e gli argentieri. L’iconico Hawa Mahal, chiamato palazzo dei venti, è il punto da dove questa camminata comincia.   

La dimostrazione di cucina Indiana e cena con una famiglia Indiana. I workshop e le dimostrazioni di cucina popolari sono condotti personalmente dalle signore di una famiglia locale in coordinamento con gli chef in-house per circa 2 ore. Abbiamo la possibilità di entrare nella loro cucina dove comincerà la dimostrazione culinaria. Vi sarà mostrato come ogni piatto è cucinato e spiegato quali spezie ed ingredienti sono utilizzati per prepararlo. Mentre aspettate che il cibo è cucinato avrete la possibilità di conoscere davvero la famiglia Indiana. Una volta che il cibo è pronto, verrà servito a voi.
 

4° giorno - 15/11/2018  JAIPUR / PUSHKAR
Dopo la colazione, partenza per Pushkar.  All’arrivo in tarda mattinata, sistemazione in hotel. Pushkar, situata sulla riva del pittoresco lago omonimo, è punteggiata dai numerosi templi, ghat e ashram.  Il sacro lago risuona con i canti e gli inni dei cinquecento templi di colore blu situati sulle rive. La cultura di Pushkar si apprezza con maggiore intensità durante la fiera dei cammelli di Pushkar. I veli multicolore, le teste nei turbanti colorati, i suoni degli ektara (strumento musicale) e le melodie piene di sentimento delle canzoni popolari del Rajasthan arricchiscono il carisma del luogo.  Vista nel pomeriggio alla Fiera dei Cammelli. Cena e pernottamento al campo tendato.
 

Visita al tempio del dio Brahma. Il tempio è uno dei pochi esistenti in India dedicati al dio-creatore indù Brahma. La struttura del tempio risale al XIV° secolo, una parte è stata  ricostruita in seguito ed è realizzata con lastre di marmo e pietra. Vista del lago di Pushkar che è davvero uno spettacolo magnifico.  Il lago ha 52 ghat (gradini che portano nell'acqua) e l'acqua dei ghat è considerata portatrice di poteri medicinali. Il lago è una destinazione popolare per i pellegrini, come dimostrano gli oltre 500 templi che punteggiano le rive del lago.
 

5° giorno - 16/11/2018  PUSHKAR
Dopo la colazione in hotel, dedichiamo la giornata alla fiera di Pushkar, chiamata anche la Fiera dei Cammelli o localmente chiamata come Kartik Mela.  E’ una fiera annuale del bestiame oltre che una festa culturale. La fiera inizia secondo il calendario indù con il mese Kartik e termina sul Kartik Purnima, che si sovrappone a fine ottobre e all'inizio di novembre nel calendario gregoriano. La Fiera di Pushkar è un'esposizione colorata e vibrante che ospita eccitanti gare ed eventi affascinanti. La fiera del bestiame si svolge durante i primi nove giorni della fiera con inizio dal 5° giorno e temine il 9° giorno. Gli ultimi quattro giorni della fiera sono considerati santi per tutti i credenti dell'induismo. Un bagno nel sacro lago di Pushkar è considerato l'ultimo atto di spiritualità.  Cena e pernottamento al campo tendato.
 

6° giorno - 17/11/2018  PUSHKAR
Dopo la colazione in hotel, dedichiamo la giornata alla fiera di Pushkar. Tra i vari eventi che si possono osservare c’è la competizione della legatura del turbante, la gara di Matka, la decorazione dei cammelli e la gara dei baffi più lunghi del mondo.  Il Shilpgram Handicraft Bazaar, allestito da artigiani locali dello stato, è un luogo ideale per acquistare gioielli artigianali tradizionali, dipinti, oggetti in pelle e pupazzi.  La Fiera di Pushkar è anche uno dei momenti migliori per un’esperienza gastronomica che possa persuadere le papille gustative. Giornata con possibilità di effettuare scatti fotografici entusiasmanti e di grande suggestione. Poi al tramonto il divertimento alla Fiera aumenta con numerose altre attività sotto un cielo stellato incredibile.  Cena e pernottamento al campo tendato.
 

7° giorno - 18/11/2018  PUSHKAR / JODHPUR
Al mattino, nelle prime ore della giornata dopo colazione in hotel, partenza per Jodhpur. All’arrivo sistemazione in hotel.   La “Città Blu” è un'importante mèta turistica grazie ai numerosi templi e palazzi, oltre che per il suo maestoso forte che troneggia da un massiccio di 130 metri.  E’ anche soprannominata “città solare”, siamo nell'area del Deserto di Thar; l'ideale per visitarla è percorrere le stradine tortuose della città vecchia facendo incetta di profumi, vestiti folcloristici e spezie inebrianti. Visita al giardino di Mandore, situato nella periferia di Jodhpur.  Si possono vedere i bellissimi Chhatri (cenotafi) dei sovrani dello stato di Jodhpur, tra cui il più notevole è il cenotafio di Maharaja Ajit Singh. Questi cenotafi sono costruiti lungo le linee di un tempio indù e non molto distante si trova una  Sala degli Eroi, dedicata alle divinità e ai combattenti popolari Rajput.  E’ questo un enorme muro di roccia con i dipinti colorati che rappresentano gli eroi della località come Chamunda e Pabuji. L’altra attrazione del giardino è il santuario di "Trecento milioni di Dei" che contiene immagini di vari Dei indù nei colori brillanti.  Scopriamo poi i vicoli e vie di Jodhpur in modo locale in auto-rickshaw, conosciuto anche come Tuk Tuk, un taxi a tre ruote. Conosciuta anche come "La città blu" maggior parte dell'architettura, fortezze, palazzi, templi, haveli e persino case sono costruite in vivide tonalità di blu. Godiamo la bellezza di questa città non può che affascinare e indurre a numerose soste fotografiche.  Cena e pernottamento in hotel


8° giorno - 19/11/2018  JODHPUR
Dopo la colazione proseguiamo la visita della città dal Forte di Mehrangarh.  Tra le numerose attrattive di Jodhpur la più suggestiva è sicuramente questo imponente forte, tuttora gestito dal maharaja di Jodhpur. Questo edificio si estende su una collina alta più di cento metri, di cui segue il profilo. Visitandolo si passa attraverso ben sette porte, alcune delle quali portano ancora le tracce delle cannonate subite dal forte nel corso della sua storia. L’interno del forte è costituito da una fitta rete di cortili e palazzi, splendidi esempi di architettura rajput. Uno degli edifici ospita anche un interessante museo sugli ornamenti della regalità indiana.  Proseguiamo poi alla visita del monumento commemorativo dedicato al maharaja Jaswant Singh II con le sue particolari cupole in marmo bianco. Il cenotafio fu eretto nel 1899, negli anni successivi furono realizzati anche il crematorio reale e gli altri tre cenotafi che si vedono nelle vicinanze. Ricco di monumenti e decori marmorei davvero raffinati, offre anche una formidabile vista panoramica del territorio circostante.  Escursione nel pomeriggio al villaggio Bishnoi, una comunità della religione indù molto sensibile, semplice, amante della natura ed ecologica. Tutti i bishnoi credono nella santità della vita animale e vegetale stabilita dal Guru Jambeshwar del XV° secolo sotto la forma di 29 principi fondamentali, tra qui BIS (venti) e NOI (nove). Credono anche che i loro antenati siano reincarnati come cervi, quindi di solito si trovano i cervi nei villaggi della comunità Bishnoi.  Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.
 

9° giorno - 20/11/2018  JODHPUR / RANAKPUR / UDAIPUR
Partenza al mattino dopo colazione in hotel per Udaipur. Durante il viaggio sosta per visitare i Templi Jainisti di Ranakpur, dove si osservano capolavori d'intarsio nel marmo bianco. Il magnifico tempio jainista scolpito nel marmo bianco è uno dei cinque posti più sacri per la religione Jainista. Il tempio è uno straordinario esempio del genio dell'architettura che vuole stupire e lasciare a bocca aperta. Essendo un luogo molto rinomato tra i jainisti si possono incontrare molti pellegrini di questa religione che ricevono le benedizioni dai "monaci" del tempio. Proseguimento per Udaipur. All’arrivo, sistemazione in hotel. Udaipur, città situata nella parte nord-orientale del Rajasthan, è senza dubbio la città più romantica di tutto lo stato, denominata anche la città dei Laghi. La città fu fondata nel 1567, quando il Maharaja Udai Singh, stanco dei ripetuti attacchi a Chittor, la vecchia capitale Mewar, si fece indicare da un vecchio saggio un posto sicuro per la sua nuova capitale. L'uomo garantì a Udai Singh che se lo avesse fondato sulle sponde del Lago Pochola, il suo nuovo centro di potere non sarebbe mai stato conquistato, e così nacque la città che porta lo stesso nome del regnante, Udaipur.  Cena in un ristorante locale e pernottamento in hotel.
 

10° giorno - 21/11/2018  UDAIPUR
Prima colazione in hotel, poi cominciamo la visita della città di Udaipur. Il tour della città inizia visitando il City Palace, un monumento bianco ben fortificato e maestoso. Il Palazzo della città, che si trova sulla riva orientale del Lago Pichola, ha diversi palazzi costruiti all'interno del suo complesso. Il palazzo è considerato il più grande del suo genere nel Rajasthan ed è una fusione dello stile architettonico di Rajasthan e Mughal offrendo una vista panoramica della città e dei suoi dintorni.  Nel complesso del palazzo si trova il museo che ha sette padiglioni e sale tra cui ognuno ha un tema diverso.  Successivamente si visita il Tempio Jagdish del XVI° secolo dedicato al Dio Vishnu, il tempio più grande e più splendido di Udaipur.  Visita al giardino “Saheliyon-ki-Bari”, il giardino delle damigelle d'onore, con le sue numerose fontane, impreziosito da chioschi delicatamente cesellati ed elefanti.  Proseguiamo poi con un’entusiasmante navigazione in barca sul lago Pichola, il più grande e il più bello dei tre laghi di Udaipur. Il lago è circondato dalle colline, palazzi, havelis, ghat, argini e templi che offrono una vista spettacolare della città. Visita dell'isola Jag Mandir, una struttura a tre piani costruita in arenaria gialla e marmo. La sua costruzione fu completata durante il regno di tre Maharana del clan Sisodia Rajpu. La famiglia reale utilizzava questo palazzo nell’estate per organizzare feste. Il Gul Mahal, lo Zenana Mahal e gli elefanti in marmo costruiti all'esterno del palazzo sono assolutamente da non perdere. In serata assistiamo allo spettacolo della danza culturale a Bagore ki Haveli.  Cena in un famoso ristorante di Udaipur, Il ristorante Ambrai, situato sulla riva opposta del lago rispetto al centro storico. Il ristorante è a livello del lago e la vista è bellissima. Rientro in hotel per il pernottamento.
 

11° giorno - 22/11/2018  UDAIPUR / NAGDA / EKLINGJI / JAIPUR
Dopo la prima colazione in hotel, partenza per Jaipur. Lungo il percorso effettuiamo una sosta per le visite ai templi di Nagda e Eklingji.   Nagda è famosa per i suoi templi insoliti, i Templi Sahastra Bahu e il Tempio di Adbudji Jain, risalenti al X° secolo.  I templi Sahastra Bahu sono localmente chiamati “i templi di Sas Bahu”. che significano "Uno con mille braccia”; la forma di Vishnu,  è ampiamente nota per le sue sculture in pietra, che sono legati a Ramayana.  Proseguimento per la visita a Eklingji, un complesso di templi indù, che ospita l’impressionante idolo di Eklingji, “Signore Shiva”, con quattro facce e costruito in marmo nero. Il tempio principale, che risale al XV° secolo, fu ricostruito dalle rovine del tempio distrutto. Le parti rivolte a est, ovest, nord e sud sono riconosciute come Signore Surya, Signore Brahma, Signore Vishnu e Signore Shiva rispettivamente.  Proseguimento per Jaipur. All’arrivo sistemazione in hotel per la cena e il pernottamento.
 

12° giorno - 23/11/2018  JAIPUR
Dopo la prima colazione in hotel, giornata libera per eventuali visite o per acquisti.  Cena in un ristorante locale e pernottamento in hotel


13° giorno - 24/11/2018  JAIPUR / MUSCAT / MILANO MXP
Al mattino, dopo la prima colazione in hotel, trasferimento in aeroporto per il check.in del volo Oman Air per Muscat e proseguimento per Milano Malpensa con arrivo in serata. 



 

DOCUMENTI NECESSARI

Passaporto in corso di validità con data di scadenza non inferiore a sei mesi dalla data di ritorno. Il visto per l’India è effettuato a cura dell’organizzazione. Necessaria la spedizione del passaporto con le fototessere a colori e uguali (formato 5x5 cm) al tour operator King Holidays a Milano almeno 20 giorni prima della partenza.

NESSUNA VACCINAZIONE OBBLIGATORIA

 
 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

- 2.750 Euro/persona 




LA QUOTA COMPRENDE:

- Passaggio aereo con voli di linea Oman Air da Milano Malpensa a Muscat e proseguimento per Jaipur A/R
- 11 pernottamenti in hotel (resort e 4***) come da programma con prima colazione compresa
- Tutti i pranzi nei ristoranti locali compreso l’acqua durante i pasti
- Pensione completa a Pushkar
- Trasferimenti da e per l’aeroporto.
- Trasferimenti in veicoli comodi dotati di aria condizionata ad uso esclusivo con autista esperto, compreso le spese del carburante, le tasse stradali e le bottiglie d’acqua durante i trasferimenti
- Guida locale esperta di lingua italiana
- Assistenza di un coordinatore italiano, con partenza insieme al gruppo dall'Italia
- Escursione in barca sul lago Pichola a Udaipur
­- La dimostrazione di cucina locale con la cena a casa di una famiglia Indiana e l’escursione in elefante a Jaipur, l’escursione in tuktuk a Jodhpur e la visita con il pranzo nel villaggio della communita Bishnoi
- Tutti gli ingressi e le visite come descritte nel programma
- Set COLORI DI SABBIA™ a ogni partecipante contente quaderno di viaggio e t-shirt con logo fronte e retro



LA QUOTA NON COMPRENDE:

- Tasse aeroportuali: 260 euro/persona (soggette a riconferma)
- La quota d'iscrizione: 40 euro/persona (quota di gestione pratica che comprende l'assicurazione medico bagaglio)
- Visto turistico per l’India: 110 euro
- Le cene durante tutto il viaggio (ad esclusione di quelle a Pushkar per 3 sere che sono comprese e di quella a casa della famiglia Indiana a Jaipur che è compresa)
- Le bevande, compreso quelle alcoliche, le mance e ogni altra spesa non inserita nella sezione "la quota comprende"


 

EXTRA

- Assicurazione annullamento viaggio prima della partenza "All inclusive" (facoltativa); 3% da calcolare sul totale della pratica (ad esclusione della quota d’iscrizione e dei premi assicurativi).  Le condizioni dettagliate delle coperture assicurative sono consultabili  qui  >  PDF 

- Supplemento camera singola: 490 euro
 

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI  in  PDF


Indietro Pagina stampabile Invia questa notizia a un amico Pagina stampabile
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Footer-01
blockHeaderEditIcon
Area Login

Login

---------------

Contatore di statistica per visitatori Website
blockHeaderEditIcon

caro visitatore

Sei il:



Visitatore su questo sito web
Newsletter
blockHeaderEditIcon

COLORI DI SABBIA™
tel. 02.39211428  -  cell. 338.9377821

Organizzazione tecnica:
King Holidays  s.r.l.  Filiale di Milano
Via Mario Pagano, 52   20145 Milano

Copyright © 2003-2018   Colori di sabbia™
P.IVA. 04260020963

info@coloridisabbia.it

Social-Icons
blockHeaderEditIcon

Seguici sui tuoi social preferiti

Per aggiornarti su tutte le news,  le foto pubblicate,  i video degli ultimi viaggi,  le nostre attività,  le discussioni tra appassionati e molto altro ancora...
 

                 

Untermenu
blockHeaderEditIcon

Nome utente:
Login utente
Email